Psicologo e Psicoterapeuta - Pesaro Urbino

“Il Nome del Padre”. Ciclo d’incontri sulla figura del padre



Comunicato stampa
“Il Nome del Padre”
Ciclo d’incontri sulla figura del padre
Museo Mambrini, Pianetto di Galeata
Domenica 28 ottobre 2012, ore 16.00


Domenica 28 ottobre 2012, alle ore 16.00, presso il Museo civico Mambrini, si svolgerà il prima conferenza del “Ciclo d’incontri sulla figura del padre” a cura di Andrea Bramucci. Nato ad Ancona il 21/09/1959 psicologo-psicoterapeuta per adolescenti ed adulti, coppie e gruppi; didatta e psicoterapeuta in Psicoterapia della Gestalt; specializzato inoltre in Psicodiagnostica, Psicologia Giuridica e Ipnosi Ericksoniana. Formatore per Enti pubblici e organizzazioni del terzo settore; supervisore di équipes terapeutiche di strutture riabilitative nella Regione Marche. Coordinatore in progetti di prevenzione primaria e secondaria presso l 'Ambito Territoriale Sociale n.4 di Urbino; Socio fondatore e Presidente dell’Associazione culturale CIFORMAPER. 
Il tema dell’incontro: “Emozioni e dinamiche nella figura paterna: dal padre assente al padre consapevole”. La psicologia dello sviluppo riconosce che il ruolo del padre diventa sempre più importante a partire dai sette anni di vita del bambino, come attuazione della sconfitta edipica, ingresso nel mondo e punto di riferimento per l’esperienza religiosa.


Il motivo del desiderio ardente del padre coincide pertanto col bisogno di protezione contro le conseguenze della debolezza umana l’assenza del padre a problemi in aree della personalità come l’orientamento sessuale, l’inibizione dell’aggressione e la capacità di procrastinare la gratificazione. In questi casi ciò indica un’aumentata probabilità di conseguente delinquenza, depressione e tentativi di suicidio. Egli è anzitutto espressione della norma e della regola, «nella misura in cui tende ad essere percepito dai bambini come la figura adulta più forte, il padre pone leggi e costringe con autorità, inibendo impulsi e imponendo una struttura significativa al comportamento». Il padre, introducendo il limite, aiuta il bambino a padroneggiare la sua aggressività.
I prossimi appuntamenti saranno:
domenica 11 novembre 2012, alle ore 16.00, “l’evaporazione del padre nella civiltà iper-moderna” a cura di Luisella Mambrini;
domenica 25 novembre 2012, alle ore 16.00, “Dal Dio padre all’Abba di Gesù” a cura del Teologo Don Sergio Sala.


Per informazioni: Ufficio Cultura Zona Due Valli 0543-975428/29  0543-981854  cultura@comune.galeata.fc.it